Zineryt loz fl+fl

Zineryt loz fl+fl è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Antimicrobico per il trattamento dell'acne.

INDICAZIONI:

Trattamento topico di tutte le forme di acne volgare.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' verso i componenti del prodotto e ad altri antibiotici appartenenti alla famiglia dei macrolidi. L'impiego, specie se prolungato, di prodotti per uso topico puo' dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso e' necessario interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea. Nelle donne in stato di gravidanza e in allattamento il prodotto va somministrato soloin caso di effettiva necessita' e sotto stretto controllo medico. E'destinato unicamente al trattamento della cute e non dovrebbe venire acontatto con occhi o mucose. Se cio' si verificasse, sciacquare abbondantemente con acqua. Sono stati segnalati casi di stenosi pilorica ipertrofica infantile in bambini sottoposti a terapia con eritromicina.In particolare, vomito non biliare e' stato riscontrato in neonati cheavevano assunto eritromicina per la profilassi della pertosse; successivamente e' stata loro diagnosticata una stenosi del piloro che ha reso necessaria la piloro-miotomia chirurgica. Considerato che l'eritromicina viene impiegata nei bambini per il trattamento di affezioni associate ad una significativa mortalita' o morbilita' (quali la pertosseo le infezioni neonatali da Chlamydia trachomatis), bisogna attentamente valutare il beneficio della terapia con eritromicina rispetto al potenziale rischio di insorgenza di stenosi ipertrofica del piloro. I genitori devono essere informati affinche' segnalino al medico eventualiepisodi di vomito o difficolta' all'allattamento del neonato.

POSOLOGIA:

Deve essere applicato due volte al giorno sulla cute del viso o dellealtre parti interessate (non solo sulla lesione) finche' l'area da trattare e' coperta (circa 0,5 mL per ogni applicazione). Si applica inclinando il contenitore verso il basso e sfregando l'applicatore sulla cute con una contemporanea lieve pressione. L'entita' del flusso di Zineryt puo' essere controllata aumentando o riducendo la pressione contro la cute. Lasciar asciugare. Il periodo di trattamento usuale e' di 10-12 settimane. Nella maggioranza dei pazienti si osserva un soddisfacente miglioramento in tale lasso di tempo. Dopo l'uso il contenitore non deve essere usato da altri pazienti in modo da prevenire la diffusione dell'infezione.

INTERAZIONI:

E' possibile una resistenza crociata con altri antibiotici macrolidi econ lincomicina o clindamicina.

EFFETTI INDESIDERATI:

Occasionalmente si puo' avere una sensazione di bruciore o un lieve arrossamento della cute dovute all'alcool contenuto nello Zineryt. Talieffetti sono transitori e sono reversibili con l'interruzione del trattamento o con la riduzione della frequenza dell'applicazione. Sono stati segnalati casi di stenosi pilorica ipertrofica in neonati che avevano assunto eritromicina.