Venosmine pom derm

Venosmine pom derm è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Sostanza bioflavonoide ad attivita' vasoprotettrice.

INDICAZIONI:

Sindrome prevaricosa delle estremita' inferiori: Gambe pesanti, doloredella faccia interna delle gambe, sindrome delle gambe senza riposo, tumefazione ed edemi delle gambe, ramificazioni venose sensibili.Sindrome varicosa: Flebectasie, flebalgie, eczemi, indurimenti, ulcerevaricose, varici recidive dopo intervento operatorio;Sindrome post-flebitica.Manifestazioni emorragiche da fragilita' capillare nell'arteriosclerosi, diabete, etilismo.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Soggetti con ipersensibilita' verso i componenti. Gravidanza.

POSOLOGIA:

ULCERE VARICOSE: previa pulizia e detersione dell'ulcera con soluzionefisiologica, applicare la pomata sulla lesione in uno strato di qualche millimetro, e ricoprire quindi con bendaggio sterile. Si consigliadi ripetere questo trattamento due o tre volte al giorno. Qualora siano presenti, a carico della cute perilesionale, processi infiammatori,edematosi, infettivi, puo'essere opportuno aiutare meccanicamente l'allontanamento e l'asportazione delle parti necrotiche. Il trattamento deve essere continuato fino alla completa guarigione dell'ulcera.FLEBITI - TROMBOSI VENOSA SUPERFICIALE - EDEMI MALLEOLARI - STASI VENOSA SUPERFICIALE: si consiglia di applicare la pomata due o tre volte al giorno sull'area interessata. Nei casi di edemi malleolari e di stasi venosa superficiale, aiutare la penetrazione della pomata attraversola cute mediante lieve massaggio, con movimenti diretti dal basso verso l'alto.

INTERAZIONI:

Nessuno.

EFFETTI INDESIDERATI:

L'uso protratto puo'determinare fenomeni di sensibilizzazione cutanea.