Vasorinil neb fl

Vasorinil neb fl è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Decongestionante nasale ed altre preparazioni per uso topico.

INDICAZIONI:

Decongestionante nasale.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Glaucoma, ipertrofia prostatica, malattie cardiache e ipertensione arteriosa grave, ipertiroidismo, grave insufficienza renale. Soggetti conipersensibilita' gia' nota verso i componenti. Bambini di eta' inferiore ai 12 anni. Nella rinite cronica l'uso prolungato dei vasocostrittori e' in genere controindicato.

POSOLOGIA:

Adulti e bambini oltre 12 anni: due o tre nebulizzazioni al giorno perogni narice. Ogni spruzzo eroga 0,08 ml di prodotto.

AVVERTENZE:

Nei bambini al di sopra dei 12 anni, negli anziani e nei primi mesi digravidanza il prodotto va somministrato solo dopo aver consultato ilmedico. Nei pazienti con malattie cardiovascolari e specialmente negliipertesi, l'uso dei decongestionanti nasali deve essere di volta in volta sottoposto al giudizio del medico. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti topici, puo' provocare fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso e' necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea. Il trattamento non puo' essere protratto per oltre 4 giorni. Non deve essere usato oralmente. Evitare il contato con gli occhi.Il prodotto, se accidentalmente ingerito o se impiegato per lungo tempo a dosi eccessive, puo' determinare fenomeni tossici.

INTERAZIONI:

Non somministrare il prodotto durante o nelle due settimane successivea terapie con antidepressivi.

EFFETTI INDESIDERATI:

Il prodotto puo' causare localmente fenomeni di sensibilizzazione o congestione della mucosa di rimbalzo. Per rapido assorbimento attraversole mucose infiammate (o la mucosa digestiva) si possono verificare effetti sistemici consistenti in ipertensione arteriosa, bradicardia riflessa, cefalea, disturbi della minzione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo medico.