Uniplus prima inf

Uniplus prima inf è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Altro analgesico e antipiretico.

INDICAZIONI:

Terapia delle flogosi delle prime vie aeree (sinusiti, tonsilliti, faringiti, tracheobronchiti). Otiti. Forme reumatiche. Pulpiti, periodontiti. Terapia sintomatica delle affezioni influenzali.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' gia' nota verso i componenti. Impiego in bambini al di sotto di 2 mesi di eta'. Granulocitopenia, porfiria acuta intermittente, insufficienza della glucosio-6-fosfato deidrogenasi.

POSOLOGIA:

Adulti: 1 supposta due-tre volte al giorno. Bambini (oltre i due anni): 1 supposta due-tre volte al giorno. Prima infanzia (Bambini dai 6 mesi ai due anni): 1 supposta due-tre volte al giorno, secondo l'eta'.

AVVERTENZE:

Per la presenza del propifenazone, dosi elevate e trattamenti prolungati con il prodotto possono provocare, in soggetti ipersensibili, dannia carico del sangue. Durante i trattamenti protratti sono raccomandati controlli periodici della crasi ematica.

INTERAZIONI:

Il contemporaneo impiego di altri farmaci non ha evidenziato alcuna interferenza negativa.

EFFETTI INDESIDERATI:

In rari casi possono manifestarsi eruzioni cutanee su base allergica.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Benche' non siano stati evidenziati nell'animale effetti teratogeni, nelle donne in stato di gravidanza il farmaco deve essere impiegato solo in caso di effettiva necessita'; nelle donne che allattano si deve considerare la possibilita' che i principi attivi contenuti nel prodotto vengano escreti con il latte.