Rozex emuls cut

Rozex emuls cut è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Chemioterapico per uso topico.

INDICAZIONI:

E' indicato nel trattamento topico della rosacea nelle sue manifestazioni eritematose e papulo-pustolose.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

La preparazione e' controindicata in pazienti con ipersensibilita' verso i componenti del prodotto o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. Negli studi condotti sugli animali, il metronidazolo somministrato per via orale attraversa la placenta, entra nella circolazione fetale e non e' risultato ne' embriotossico ne' fetotossicoai dosaggi terapeutici; poiche' non esistono dati clinici sugli effetti di preparazioni topiche somministrate in gravidanza, durante tale periodo il farmaco deve essere utilizzato soltanto nei casi di effettiva necessita'. Dopo la somministrazione orale, le concentrazioni di metronidazolo nel latte materno sono simili a quelle trovate nel plasma.Per quanto riguarda la somministrazione topica, e' opportuno valutarela possibilita' di sospendere l'allattamento o l'impiego del farmaco aseconda delle effettive necessita', anche se i livelli serici del farmaco sono significativamente ridotti.

POSOLOGIA:

Applicare due volte al giorno un sottile strato di emulsione cutanea sull'area interessata, opportunamente detersa con un detergente delicato, frizionando leggermente. Il periodo medio di trattamento va dai treai quattro mesi. Il trattamento puo' essere prolungato. In alcuni studi clinici la terapia con metronidazolo topico per la rosacea e' statacontinuata per due anni.

INTERAZIONI:

Considerando lo scarso assorbimento sistemico dell' emulsione cutaneaapplicata per via topica, interazioni negative con altri farmaci risultano quantitativamente irrilevanti. Il metronidazolo somministrato per via orale puo' portare ad un potenziamento degli effetti dei farmacianticoagulanti. Un aumento del tasso di protrombina e' stato osservato dopo somministrazione contemporanea di metronidazolo orale e di un anticoagulante orale di tipo cumarinico (Warfarin). Inoltre, in un ristretto numero di pazienti che assumevano contemporaneamente metronidazolo orale e alcool, si e' verificata una reazione simile a quella che si verifica con Disulfiram.

EFFETTI INDESIDERATI:

Durante l'uso topico dell'emulsione cutanea si sono verificate solo reazioni locali di lieve entita' che comprendono: bruciore, irritazionicutanee, secchezza, eritema transitorio, gusto metallico, formicolio oassenza di sensibilita' delle estremita' e nausea. Evitare il contatto con gli occhi e le mucose. Qualora dovesse manifestarsi una reazionedovuta ad irritazione locale, si consiglia di ridurre il numero delleapplicazioni giornaliere del farmaco o di sospenderne la somministrazione. Il metronidazolo e' un composto nitroimidazolico e quindi deve essere impiegato con prudenza nei pazienti con discrasia ematica.