Oncotice

Oncotice è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Riduce la frequenza di ripresa dei sintomi e previene la diffusionedel carcinoma ad un gradi piu' avanzato.

INDICAZIONI:

Come trattamento del carcinoma primario in situ o di una recidiva del-le cellule uroteliali piatte (CIS) della vescica, e come sussidio te-rapeutico dopo TUR di un carcinoma primario o recidiva del carcinomadelle cellule uroteliali superficilai della vescica stadio Ta (grado 12 o 3) o T1 (grado 1,2 o 3).

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Gravidanza, allattamento, sierologia HIV positiva, risposta immune de-pressa, test di Mantoux positivo, infezioni del tratto urinario.Ipersensibilita' al BCG.

POSOLOGIA:

Inserire il catetere attraverso l'uretra, nella vescica e svuotarla completamente. Collegare la siringa contenente la sospensione preparataal catetere ed instillare la sospensione nella vescica, dove deve rimanere per un periodo di 2 ore. Al paziente non e' permesso ingerire alcun liquido durante un periodo di 4 ore prima dell'instillazione, ne' durante il periodo in cui la sospensione rimane nella vescica.La terapia comprende instillazioni settimanali per un periodo di 6 settimane consecutive, seguite da un trattamento di mantenimento. Quest'ultimo dovrebbe essere iniziato dopo un intervallo senza terapia(4-6 settimane) che segue la fine del periodo di trattamento iniziale di 6 settimane. Durante il trattamento di mantenimento l'instillazione avviene 1 volta al mese per un periodo massimo di 12 mesi consecutivi.

INTERAZIONI:

E' sensibile alle sostenze chemioterapeutiche tubercolostatiche usateroutinariamente quali streptomicina, acido paraminosalicilico, isonia-zide, rifampicina, etambutolo. Non e'compatibile con soluzioni ipo- edipertoniche.

EFFETTI INDESIDERATI:

Frequenza ed urgenza della minzione, cistite, malessere, sindrome si-mil-influenzale. Raramente: infezione sistemica, febbre alta, prosta-tite granulomatosa, artralgie, grave ematuria, eritema, ostruzione u-retrale transitoria, orchite o contrazione della vescica.