Norditropin simplexx

Norditropin simplexx è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

La somatropina e' l'ormone della crescita umano. La somatropina ha uneffetto metabolico sia nei bambini che negli adulti e stimola la crescita nei bambini.

INDICAZIONI:

BAMBINI: va utilizzato nel trattamento del deficit di crescita dovutoa: assente o ridotta produzione di ormone della crescita; Sindrome diTurner (malattia genetica che puo' influenzare la crescita); insufficienza renale cronica. ADULTI: e' utilizzato nel trattamento sostitutivoin adulti con grave carenza di ormone della crescita, presente sin dall'eta' pediatrica o comparsa dopo la puberta'.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' al fenolo ad uno degli altri componenti del prodotto.Trapianto renale. Gravidanza e allattamento. Cancro o altre forme tumorali. Trattamenti in atto per cancro o tumore.

POSOLOGIA:

Nei soggetti prepuberi la posologia deve essere adattata al singolo paziente, sulla base del peso corporeo. Nei soggetti affetti da bassa statura dovuta a insufficienza renale cronica o da sindrome di Turner iltrattamento con Norditropin va protratto sino all'arresto della crescita. In generale si raccomanda la somministrazione serale giornalieraper via sottocutanea. Il sito di iniezione deve essere variato per prevenire fenomeni di lipodistrofia. In caso di carenza di somatropina iltrattamento sostitutivo con Norditropin puo' essere utile sia in eta'pediatrica che adulta. Il trattamento con Norditropin puo' essere sospeso in qualunque momento. Dosi consigliate. IN BAMBINI CON CARENZA DIORMONE DELLA CRESCITA: 25-35 mcg/Kg/al giorno (0,07-0,1 UI/kg al di')oppure 0,7-1 mg/m2/ giorno (2-3 UI/m2/al giorno). SINDROME DI TURNER OINSUFFICIENZA RENALE CRONICA: 50 mcg/Kg/giorno (0,14 UI/kg al di') oppure 1,4 mg/m2/ giorno (4,3 UI/m2/al giorno). TERAPIA SOSTITUTIVA IN SOGGETTI ADULTI: la dose deve essere adattata alle necessita' individuali del paziente. Siraccomanda di iniziare il trattamento con una dosemolto bassa, es. 0,15-0,3 mg/giorno (0,45 - 0,9 UI /die). Si consigliadi aumentare gradualmente la dose iniziale su base mensile fino a raggiungere il dosaggio adeguato. La dose giornaliera varia da persona apersona ma normalmente non supera 1 mg/giorno (3 UI al giorno). Il vostro medico stabilira' il dosaggio piu' appropriato. Nel caso vi dimentichiate di effettuare una iniezione, eseguite quella successiva alla dose usuale senza raddoppiarla.

INTERAZIONI:

Ricordatevi di informare il medico di tutti i farmaci che state assumendo, specialmente nel caso di: glicocorticoidi (cortisonici); ormoni sessuali; ormoni tiroidei; insulina. Se siete in trattamento con insulina, puo' essere necessario aggiustare la dose di insulina durante il trattamento con Norditropin. La utilizzazione di glucocorticoidi o di ormoni sessuali in concomitanza con il Norditropin puo' influenzare lastatura finale nei bambini in trattamento per bassa statura.

EFFETTI INDESIDERATI:

Effetti indesiderati normalmente di lieve entita' e transitori: ritenzione idrica con edema delle mani e dei piedi; arrossamento e prurito nel punto di iniezione. Gli effetti indesiderati nei bambini sono rari.Sono stati riportati casi di mal di testa. Negli adulti possono comparire: formicolio, intorpidimento o inizialmente dolore a carico delledita a causa della compressione sui nervi, irrigidimento e dolore allearticolazioni, dolori muscolari. Se accusate i disturbi sopraindicatiparlatene con il medico: probabilmente sara' opportuno ridurre la dose. Raramente possono comparire i seguenti effetti indesiderati: formazione di anticorpi verso il Norditropin Simplexx, ipertensione endocranica benigna. Se avete cefalea, problemi della vista, malessere o vomito parlatene con il medico: potrebbero essere sintomi di ipertensione endocranica benigna.