Localyn rinol. spr

Localyn rinol. spr è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Decongestionante nasale ed altre preparaz. per uso topico.

INDICAZIONI:

Terapia locale delle affezioni infiammatorie allergiche e vasomotoriedelle cavita' nasali e paranasali, quali: raffreddore comune e riniticatarrali in genere, riniti allergiche e vasomotorie, catarro tubarico, sinusiti e rinosinusiti catarrali, sinusiti e rinosinusiti allergiche e vasomotorie, riniti, sinusiti ed etmoiditi polipose, disturbi respiratori da deviazione del setto nasale o da ipertrofia dei turbinati.Localyn Rinologico S.V. ha le stesse indicazioni, ma e' preferibile nelle forme croniche, nei pazienti particolarmente sensibili all'impiegoprolungato dei vasocostrittori e nei bambini.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Il Localyn Rinologico e il Localyn Rinologico S.V. sono controindicatinei casi di ipersensibilita' ad uno dei loro componenti. I corticosteroidi topici sono controindicati nelle lesioni TBC, virali e da HerpesSimplex. Localyn Rinologico (con vasocostrittore) e' controindicato nei bambini di eta' inferiore ai 12 anni.

POSOLOGIA:

Localyn Rinologico e Localyn Rinologico S.V. si somministrano per viaintranasale. Localyn Rinologico (con vasocostrittore): adulti: 1-2 spruzzi per narice, 2-3 volte al giorno. Localyn Rinologico S.V.: adulti:1-2 spruzzi per narice, 2-3 volte al giorno. Bambini: 1 spruzzo per narice, 1-2 volte al giorno.

AVVERTENZE:

Per Localyn rinologico (con vasocostrittore) si deve tener conto che nei pazienti con malattie cardiovascolari, e specialmente negli ipertesi, l'uso dei decongestionanti nasali deve essere di volta in volta sottoposto al giudizio del medico. L'uso protratto dei preparati contenenti vasocostrittori puo' alterare la normale funzione della mucosa delnaso e dei seni paranasali, inducendo anche assuefazione al farmaco. Il ripetere le applicazioni per lunghi periodi puo' pertanto risultaredannoso. Per evitare fenomeni di sedazione nei bambini di eta' superiore ai 12 anni si consiglia di non usare piu' di uno spruzzo per applicazione, 1-2 volte al giorno e, nei bambini di eta' inferiore ai 12 anni, di ricorrere a Localyn Rinologico S.V. In presenza di una eventualecomponente infettiva va istituita opportuna terapia chemioantibiotica. L'uso, specie se prolungato, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

INTERAZIONI:

Localyn Rinologico (con Clonazolina) va usato con cautela nei pazientiin trattamento con farmaci MAO inibitori, per evitare improvvise crisi ipertensive. La Clonazolina puo' potenziare l'effetto dei farmaci adazione sedativa sul S.N.C.

EFFETTI INDESIDERATI:

Occasionalmente possono manifestarsi: sensazioni di bruciore, prurito,irritazione e secchezza della mucosa. Trattamenti molto prolungati possono produrre atrofia della mucosa. Gli effetti sistemici sono estremamente rari in considerazione delle dosi basse dei principi attivi adoperati.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Nelle donne in stato di gravidanza, durante l'allattamento e nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo medico.