Gammagard ev fl

Gammagard ev fl è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Preparato di immunoglobulina da plasma umano pasteurizzato.Migliora le resistenze immunitarie perche' contiene i piu'comuni anti-corpi contro gli agenti virali e batterici normalmente presenti nelplasma della popolazione e tutte le sottoclassi IgG con funzioni immu-nologiche complete, compresa l'attivita'di fissazione del complementoin presenza dell'antigene.

INDICAZIONI:

Sindromi da immunodeficienza primitiva (agammaglobulinemia congenita,ipogammaglobulinemia, immunodeficienza comune variabile, immunodefi-cienza combinata grave, sindrome di Wiskott-Aldrich); controllo dellainfiammazione e delle risposte immunotarie anomale (porpora tromboci-topenica idiopatica); immunodeficienze secondarie (leucemia linfaticacronica, AIDS pediatrico, trapianto di midollo osseo allogenico e al-tri trapianti).

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Intolleranza alle immunoglobuline omologhe.Gravidanza, allattamento: s.p.m..

POSOLOGIA:

TERAPIA SOSTITUTIVA DELLE IMMUNODEFICIENZE PRIMARIE E SECONDARIE:100-400mg (2-8ml)/kg di peso corporeo ad intervalli mensili fino allanormalizzazione dei livelli di IgG.SOGGETTI IMMUNOSOPPRESSI (sottoposti a trapianto):500mg(10ml)/kg/settimana, seguita da una terapia di mantenimento di 500mg/kg/mese.PORPORA TROMBOCITOPENICA IDIOPATICA:400mg(8ml)/kg di peso per 5 gg consecutivi. Una dose di mantenimento di 400mg puo'essere somministrata ad intervalli di poche settimane permantenere nella norma la conta piastrinica.

INTERAZIONI:

Puo' interferire sulla risposta immunitaria ai vaccini.Interferenza con i test sierologici: l'aumento di anticorpi puo' darefalsi positivi nei test.Non deve essere mescolato ad altri medicinali.

EFFETTI INDESIDERATI:

Occasionalmente: brividi, vertigini, cefalee, vomito, febbre, arrossa-mento al volto, lievi dolori lombari. Raramente: ipotensione, shockanafilattico.