Fosforilasi im

Fosforilasi im è indicato per il trattamento di:

DENOMINAZIONE:

FOSFORILASI

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Preparati vitaminici, associazioni.

PRINCIPI ATTIVI:

Cocarbossilasi 38,2 mg (pari a tiamina base 25 mg). Riboflavin-5'-monofosfato monosodico 3 mg. Iridossal-5-fosfato 1 mg. Nicotinammide 50 mg.

ECCIPIENTI:

Metile-etile-p-idrossibenzoato, propile-n-butile-benzile-p-idrossibenzoato, sodio citrato, fenolo.

INDICAZIONI:

Tossicosi endogene ed esogene gravi (tossicosi diabetica e di altra natura, coma diabetico, ecc.). Nevriti e polinevriti tossiche ed infettive. Tossicosi gravidiche, eclampsia. Tossicosi del lattante, vomito acetonemico.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' individuale accertata verso i principi attivi o versoqualcuno degli eccipienti della forma farmaceutica.

POSOLOGIA:

1-2 fiale al giorno, per via intramuscolare.

CONSERVAZIONE:

Nessuna, nelle normali condizioni ambientali.

AVVERTENZE:

I preparati contenenti vitamina B1 o derivati possono, particolarmenteper via parenterale, provocare disturbi in quei soggetti che hanno avuto fenomeni di ipersensibilizzazione o manifestazioni morbose da allergopatia.

INTERAZIONI:

Particolare cautela deve essere osservata nei soggetti parkinsoniani trattati con levodopa perche' alte dosi di vitamina B6 possono antagonizzarne gli effetti terapeutici.

EFFETTI INDESIDERATI:

Nessuno.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Sebbene gli studi sugli animali non abbiano messo in evidenza effettiteratogeni, si consiglia l'impiego del prodotto sotto stretto controllo.