Fortamid

Fortamid è indicato per il trattamento di:

DENOMINAZIONE:

FORTAMID

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Preparazioni antivertigine.

PRINCIPI ATTIVI:

Betaistina dicloridrato 16 mg.

ECCIPIENTI:

Silice precipitata, acido citrico anidro, cellulosa microcristallina,mannitolo, talco.

INDICAZIONI:

Sindrome di Meniere.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Ulcera peptica in fase attiva. Feocromocitoma. Generalmente controindicato in gravidanza.

POSOLOGIA:

2-3 compresse al giorno, preferibilmente ai pasti.

CONSERVAZIONE:

Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE:

In pazienti con anamnesi di ulcera peptica, al fine di non indurre esacerbazione della forma patologica e in soggetti affetti da asma bronchiale, va somministrato sotto controllo medico. Non somministrare in eta' pediatrica.

INTERAZIONI:

Non somministrare contemporaneamente ad antistaminici.

EFFETTI INDESIDERATI:

Occasionalmente nausea, cefalea e manifestazioni idiosincrasiche.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto deve essere somministrato soltanto in caso di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo medico. Nelle donne in allattamento si consiglia di assumere il medicinale dopo aver consultato il medico.