Flutamide eg

Flutamide eg è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Antiandrogeni.

INDICAZIONI:

Trattamento del carcinoma della prostata in stadio avanzato nel qualee' indicata la soppressione degli effetti del testosterone. Trattamento iniziale in associazione con un agonista LHRH o come terapia aggiuntiva in pazienti gia' in terapia con un agonista LHRH. Pazienti castrati chirurgicamente.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' alla flutamide o uno qualsiasi dei costituenti del prodotto. Grave insufficienza epatica (Child Pugh C).

POSOLOGIA:

Adulti e Anziani: Una compressa tre volte al giorno assunte preferibilmente dopo i pasti. Quando le compresse vengono utilizzate quale trattamento iniziale con un agonista LHRH, una riduzione nell'intensita' della comparsa di reazioni puo' essere ottenuta iniziando prima il trattamento con Flutamide EG che con l'LHRH agonista (almeno 3 giorni prima). Nei pazienti con insufficienza epatica, un trattamento a lungo termine deve essere iniziato solo dopo un'attenta valutazione dei beneficie dei rischi individuali. Il medicinale deve essere somministrato concautela nei pazienti con insufficienza renale.

AVVERTENZE:

Nei pazienti con disfunzione epatica preesistente il rischio di un danno epatico indotto da flutamide puo' aumentare; pertanto un trattamento a lungo termine deve essere iniziato solo dopo un'attenta valutazione dei benefici e dei rischi individuali. Sono state riportate, associate al trattamento con flutamide, segnalazioni di elevati livelli di transaminasi nel siero, ittero colestatico, necrosi epatica ed encefalopatia epatica. Le conseguenze epatiche sono risultate di solito reversibili in seguito alla interruzione di flutamide, tuttavia sono stati occasionalmente segnalati casi di morte conseguenti a gravi danni epatici in pazienti in trattamento con il farmaco. Periodici tests di funzionalita' epatica devono essere eseguiti prima di iniziare e durante iltrattamento specialmente nei pazienti in trattamento a lungo termine con flutamide. Un appropriato esame di laboratorio deve essere attuatoai primi sintomi/segni di disfunzione epatica (ad esempio prurito, urine scure, anoressia persistente, ittero, iperestesia al quadrante superiore destro o sintomi simil-influenzali inspiegabili). Se il pazientepresenta evidenza di laboratorio di insufficienza epatica o di ittero, con assenza di metastasi epatiche confermate da biopsia, si deve interrompere la terapia con flutamide o ridurne il dosaggio. Si deve prevedere una conta periodica dello sperma per i pazienti in trattamento cronico con flutamide che non abbiano subito una castrazione medica o chirurgica. In questi pazienti la somministrazione di flutamide tende ad innalzare i livelli plasmatici di testosterone ed estradiolo; cio' puo' essere associato ad una ritenzione di fluidi per cui l'impiego diflutamide deve essere cauto in presenza di una malattia cardiaca. Neipazienti che sviluppano un livello di cancro alla prostata refrattarioalla flutamide la sospensione della stessa puo' determinare un beneficio terapeutico di breve durata (mesi) in circa il 30% dei casi. E' necessario interrompere la somministrazione per almeno 4 settimane per poter stabilire la risposta alla sospensione della flutamide in terminidi ridotti livelli dell' antigene della prostata (PSA).

INTERAZIONI:

Incrementi nel tempo di protrombina si sono osservati in pazienti trattati con warfarin; puo' essere necessario aggiustare la dose.

EFFETTI INDESIDERATI:

Molto comune (>=1/10), comune (>=1/100 =1/1000 =1/10.000

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Non pertinente date le indicazioni del medicinale.