Ferritin oti ad

Ferritin oti ad è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Ferro trivalente in complesso organico.

INDICAZIONI:

Malattie sideropeniche. Anemia ipocromica essenziale. Clorosi, anemiesecondarie ad emorragie; anemie ferroprive; sindromi oligoemiche dell'infanzia e della puberta' da causa tossi-infettiva e carenziale (proteica e ferrica); anemie gravidiche.Come coadiuvante nelle convalescenzee nell'accrescimento.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Anemie ipoplastiche, emocromatosi, anemie emolitiche e perniciose nontrattate, insufficienza renale ed epatica acuta, allergia al ferro.

POSOLOGIA:

FLACONCINI USO PEDIATRICO: un flaconcino due volte al di' ai pasti. FLACONCINI: Adulti: un flaconcino due volte al di', ai pasti. Bambini: meta' dose. SCIROPPO: Adulti: un misurino da 8 ml due volte al di', aipasti. Bambini: meta' dose. CAPSULE: Adulti: una capsula due volte aldi', ai pasti. Bambini: meta' dose.

INTERAZIONI:

I derivati del ferro possono ridurre l'assorbimento delle tetracicline.

EFFETTI INDESIDERATI:

Nausea, vomito, diarrea, reazioni allergiche di tipo anafilattico (peruso parenterale).