Faringina

Faringina è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Agente antibatterico a vasto spettro ed antifungo, attivo su batteriGram + e Gram - , su B.vincenti, C.albicans.

INDICAZIONI:

Trattamento topico nelle angine, stomatiti, faringiti, tonsilliti,gengiviti. Dopo estrazioni dentarie e'utile per la profilassi delleinfezioni.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita'nota verso i componenti. Bambini sotto i 2 anni conpredisposizione al laringospasmo o alle convulsioni.

POSOLOGIA:

1 cpr ogni 2-3 ore, da sciogliere lentamente in bocca.

INTERAZIONI:

Nessuna.

EFFETTI INDESIDERATI:

Applicato in zone altamente secretive puo'dare irritazione locale.