Colbiocin coll

Colbiocin coll è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Associazione di tre antibiotici di cui due ad ampio spettro d'azione.E' efficace nel trattamento delle infezioni oculari esterne sostenuteda germi Gram positivi, Gram negativi e Clamidie.

INDICAZIONI:

Trattamento delle infezioni oculari esterne quali congiuntiviti catarrali, purulente, tracoma, blefariti, blefarocongiuntiviti, cheratiti batteriche, ulcere corneali settiche, dacriocistiti.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' individuale accertata verso il farmaco. Nella primissima infanzia e in gravidanza il prodotto va somministrato nei casi dieffettiva necessita', sotto il diretto controllo del medico. Il collirio contiene Sodio solfito: tale sostanza puo' provocare in soggetti sensibili e particolarmente negli asmatici, reazioni di tipo allergico ed attacchi asmatici gravi.

POSOLOGIA:

COLLIRIO, POLVERE E SOLVENTE PER SOLUZIONE: una o due gocce 3 - 4 volte al di' o secondo prescrizione medica. UNGUENTO OFTALMICO: 3 - 4 applicazioni giornaliere. Nel caso in cui fosse previsto anche l'uso del collirio, e' sufficiente una applicazione serale.

INTERAZIONI:

Non sono note interazioni farmacologiche derivanti dall'uso topico delprodotto.

EFFETTI INDESIDERATI:

Occasionalmente il Colbiocin puo' dar luogo ad irritazioni passeggere.Sono state talvolta segnalate reazioni di sensibilizzazione come bruciore, edema angioneurotico, orticaria, dermatite vescicolare e maculopapulare. In tal caso e' opportuno sospendere il trattamento e ricorrere ad una terapia adeguata.