Citicolin iniet

Citicolin iniet è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Altri psicostimolanti.

INDICAZIONI:

Trattamento di supporto delle sindromi parkinsoniane.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' accertata verso i componenti o verso altra sostanza strettamente correlata dal punto di vista chimico.

POSOLOGIA:

500 mg di citicolina una o due volte al giorno oppure 1000 mg in un'unica somministrazione per via intramuscolare, endovenosa o per fleboclisi secondo giudizio medico. Quando si verifica un ritardo nella ripresa della coscienza e' opportuna una somministrazione continua sin dallefasi iniziali. Nel morbo di Parkinson e nelle sindromi parkinsonianela posologia consigliabile e' di 500 mg al di' con cicli terapeutici della durata di 3-4 settimane intervallati fra di loro. Poiche' la citicolina non interferisce sul respiro, sul polso e sulla pressione possono essere attuati con tutta tranquillita' trattamenti prolungati e continui.

INTERAZIONI:

Esplica attivita' sinergica con L-dopa (di cui consente la riduzione del dosaggio) nel morbo di Parkinson; puo' essere usato con antiemorragici, antiedemigeni e liquidi di perfusione.

EFFETTI INDESIDERATI:

Non sono stati segnalati effetti indesiderati correlati al farmaco.