Carvedilolo m.g.

Carvedilolo m.g. è indicato per il trattamento di:

DENOMINAZIONE:

CARVEDILOLO MYLAN GENERICS

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Bloccanti dei recettori alfa e beta adrenergici.

PRINCIPI ATTIVI:

Carvedilolo 3.125 - 6.25 - 12.5 mg o 25 mg.

ECCIPIENTI:

Cellulosa microcristallina, lattosio monoidrato, crospovidone, povidone, silice colloidale anidra diossido, magnesio stearato, idrossipropilmetilcellulosa, titanio diossido (E171), trietilcitrato, macrogol, polidestrosio.

INDICAZIONI:

Ipertensione essenziale. Angina pectoris cronica stabile. Trattamentoaggiuntivo nell'insufficienza cardiaca stabile, da severa a moderata.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Insufficienza cardiaca della classe IV NYHA della classificazione dell'insufficienza cardiaca, che richiede trattamento inotropico endovenoso. Malattia polmonare cronico ostruttiva (COPD) con ostruzione bronchiale. Disfunzione epatica clinicamente manifesta. Asma bronchiale. Blocco atrioventricolare di secondo o terzo grado. Grave bradicardia (