Buflocit retard

Buflocit retard è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Vasodilatatore periferico e cerebrale.

INDICAZIONI:

Insufficienza circolatoria arteriosa degli arti, sindrome e malattia di Raynaud, morbo di Buerger, eritrocianosi, claudicatio intermittens.Manifestazioni di insufficienza cerebrovascolare: vertigine, tinnito,deterioramento mentale, alterazione della personalita', labilita' della memoria e della capacita' di concentrazione, disorientamento spazio-temporale, sequele della apoplessia cerebrale e degli interventi di neurochirurgia.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' individuale accertata verso il medicamento.

POSOLOGIA:

La posologia indicata, salvo diversa prescrizione medica, e' la seguente: capsule da 150 mg: 2-4 capsule (300-600 mg) al giorno in dosi suddivise. Capsule da 300 mg: 1-2 capsule (300-600 mg) al giorno in dosi suddivise. Buflocit retard: compresse da 600 mg: 1 compressa ogni 24 ore.

AVVERTENZE:

Il prodotto puo' causare sonnolenza e vertigini, si consiglia pertantoprudenza nello svolgere attivita' che richiedono la integrita' del grado di vigilanza (guida di autoveicoli, ecc.).

INTERAZIONI:

Non sono note, finora, eventuali interazioni con altri farmaci, in particolare con quelli di frequente impiego in pazienti vasculopatici, quali cardiocinetici, anticoagulanti, antidiabetici orali etc.

EFFETTI INDESIDERATI:

Il prodotto e' di norma ben tollerato sia per trattamenti brevi che prolungati. Occasionalmente si sono riscontrati disturbi gastrointestinali (gastralgie, pirosi e nausea), cefalea, vertigini, sonnolenza, insonnia, vampate di rossore e prurito. Il paziente e' invitato a comunicare al medico curante o al suo farmacista qualsiasi effetto indesiderato non descritto.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Se ne sconsiglia la somministrazione durante i primi tre mesi di gravidanza e durante l'allattamento.