Biochetasi

Biochetasi è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Altro preparato vitaminico, associazione.

INDICAZIONI:

Stati tossici, con speciale riferimento a quelli comportanti uno statodi acidosi o di chetosi, ovvero: vomito gravidico, stato di acidosi ecoma diabetico, insufficienza epatica con alterata digestione dei grassi, intossicazione da ustioni.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' nota verso il prodotto.

POSOLOGIA:

1-2 supposte al giorno.

AVVERTENZE:

Il prodotto e' completamente privo di rischi di assuefazione o di dipendenza. I preparati contenenti vitamina B1 o derivati possono, particolarmente per via parenterale, provocare disturbi in quei soggetti chehanno avuto fenomeni di ipersensibilizzazione o manifestazioni morboseda allergopatia. Particolare cautela si richiede nei soggetti parkinsoniani trattati con levodopa perche' la vitamina B6 puo' antagonizzarne gli effetti terapeutici.

INTERAZIONI:

Non sono noti fenomeni di interazione con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI:

La somministrazione del farmaco non ha mai determinato effetti secondari.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

E' somminisrabile sia in caso di gravidanza che durante l'allattamento.