Betadine

Betadine è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Antimicrobici ed antisettici, escl. le ass. con corticoster.

INDICAZIONI:

Betadine 0,2 g Compresse Vaginali, Betadine 10% Gel Vaginale: Disinfezione della mucosa vaginale.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' verso i componenti. Usare con precauzione in soggetticon patologie tiroidee. Impiegare solo in caso di necessita', sotto il diretto controllo del medico (durante gravidanza e allattamento).

POSOLOGIA:

Betadine*0,2 g Compresse Vaginali: 1-2 compresse, preferibilmente la sera. Si consiglia di umettare la compressa con un po' d'acqua, di inserire profondamente e di rimanere in posizione supina per qualche minuto. Betadine*10% Gel Vaginale: Una applicazione s.p.m. preferibilmentela sera prima di coricarsi. Si consiglia di inserire in profondita' edi rimanere supina per qualche minuto. Modalita' d'uso: avvitare al tubo l'estremita' filettata della siringa e tirare il pistone fino allatacca d'arresto; riempire completamente la siringa premendo sul tubo equindi togliere la siringa; inserire profondamente la siringa nella vagina e depositare il gel nella regione cervicale; estrarre la siringasvuotata che dopo lavaggio e' utilizzabile per le applicazioni successive. Il contenuto della siringa, pari a una dose, e' di g 5 di prodotto, corrispondente a g 0,5 di iodopovidone e a mg 50 di iodio.

INTERAZIONI:

Evitare l'uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti. Non impiegare sulla parte trattata, contemporaneamente, saponi o pomate contenenti mercurio o composti del benzoino.

EFFETTI INDESIDERATI:

In qualche caso bruciore od irritazione; in tal caso interrompere il trattamento. La reazione dello iodio con i tessuti lesi puo' ritardarnela cicatrizzazione. Puo' interferire con le prove di funzionalita' tiroidea.