Benzac clean

Benzac clean è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Preparatio antiacne per uso topico.

INDICAZIONI:

Disinfezione della cute. Svolge attivita' antisettica anche nei confronti del P. acnes.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' verso i componenti.

POSOLOGIA:

Benzac 5% gel e benzac 10% gel: applicare localmente sulla cute favorendone la penetrazione con leggero massaggio. Le applicazioni devono avvenire una o due volte al giorno, secondo necessita', stendendo con lapunta delle dita una piccola quantita' di Benzac sulle parti interessate preventivamente pulite a fondo con un blando detergente massaggiando leggermente fino ad assorbimento. Benzac Clean 5% gel: applicare ilgel una o due volte al giorno sulla parte interessata. Inumidire l'area di applicazione. Portare la quantita' necessaria di Benzac Clean 5%gel sulla punta delle dita e stenderla sulle varie parti cutanee conmovimento circolare, come se si effettuasse un lavaggio. Sciacquare edasciugare.

AVVERTENZE:

Il farmaco e' solo per uso esterno. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso cutaneo puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia. Evitare il contatto con gli occhi ed altre membrane mucose. L'azione ossidante del gel puo' scolorire i capelli tinti e gli indumenti colorati. Non usare nei bambini sotto i 6 anni. Non applicare su pelle abrasa o irritata. Evitare l'esposizione alsole ed ai raggi ultravioletti durante l'applicazione di perossido dibenzoile.

INTERAZIONI:

Evitare l'uso contemporaneo di detergenti forti e prodotti alcolici, altre preparazioni cutanee antiacne, cosmetici medicati e preparazionia base di tretinoina.

EFFETTI INDESIDERATI:

Durante il trattamento con preparazioni a base di benzoilperossido puo' verificarsi irritazione locale al sito di applicazione. Tale irritazione e' reversibile con la riduzione della frequenza dell'applicazione.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

Nella letteratura pubblicata non vi sono dati inerenti gli effetti delbenzoilperossido sulla funzione riproduttiva, sulla fertilita', teratogenicita', o sullo sviluppo peri e post natale negli animali. L'utilizzo generalizzato da piu' di 30 anni a concentrazioni fino al 10% di benzoilperossido non e' mai stato associato a tali effetti sull'uomo. In ogni caso il farmaco va somministrato nei casi di effettiva necessita' sotto il diretto controllo del medico. Non e' noto se il benzoilperossido sia escreto nel latte animale o umano.