Benagol vit.c

Benagol vit.c è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Antisettico.

INDICAZIONI:

Antisettico del cavo orale.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non somministrare ai bambini di eta' inferiore ai 2 anni. Nelle donne in stato di gravidanza e durante l'allattamento il prodotto va somministrato solo in caso di effettiva necessita'

POSOLOGIA:

Lasciar sciogliere lentamente in bocca una pastiglia ogni 2 o 3 ore. Non superare le dosi consigliate ed in particolare, per Benagol con vitamina C gusto arancia, non superare il massimo giornaliero di 8 pastiglie. Benagol gusto limone senza zucchero e Benagol gusto fragola senzazucchero sono adatti per quei pazienti che devono controllare l'apporto di zuccheri e calorico. Fare attenzione ai bambini piccoli in quanto se le pastiglie vengono deglutite intere possono provocare soffocamento.

INTERAZIONI:

Non sono note interazioni con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI:

Raramente possono verificarsi disordini gastrointestinali, fenomeni diipersensibilita', irritazione della lingua. In caso di comparsa di fenomeni di sensibilizzazione o irritativi occorre interrompere la somministrazione. Non somministrare il prodotto ai bambini di eta' inferiore ai 2 anni. La linea Benagol, eccetto Benagol Pastiglie gusto Limonesenza zucchero e Benagol Pastiglie gusto fragola senza zucchero, contiene saccarosio: di cio' si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. Tutte le pastiglie (escluse Benagol Pastiglie gusto limone senza zucchero e Benagol Pastiglie gusto fragola senza zucchero) contengono glucosio quindi non sono adatte per pazienti con sindrome da malassorbimento di glucosio/galattosio; inoltre contengono saccarosio quindi non sono adatte per i pazienti con intolleranza ereditaria al fruttosio e deficit di saccarasi-isomaltasi.