Atriance

Atriance è indicato per il trattamento di:

DENOMINAZIONE:

ATRIANCE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Antimetaboliti.

PRINCIPI ATTIVI:

Nelarabina 5 mg/ml.

ECCIPIENTI:

Cloruro di sodio, acqua per preparazioni iniettabili, acido cloridrico(per aggiustare il pH), idrossido di sodio (per aggiustare il pH).

INDICAZIONI:

Indicata per il trattamento di pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta a cellule T (T-ALL) e da linfoma linfoblastico a cellule T (T-LBL) che non hanno risposto o hanno avuto recidive dopo trattamentocon almeno due regimi di chemioterapia. Poiche' le popolazioni dei pazienti che si trovano in queste condizioni patologiche sono poco numerose, le informazioni a supporto di tali indicazioni sono basate su datilimitati.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

POSOLOGIA:

Solo per uso endovenoso. La nelarabina non e' diluita prima della somministrazione. La dose appropriata di nelarabina e' trasferita in sacche infusionali in polivinilcloruro (PVC) o etilvinilacetato (EVA) o incontenitori di vetro e somministrata nei pazienti adulti con una infusione della durata di due ore e nei pazienti pediatrici con una infusione della durata di un'ora. Deve essere controllata regolarmente la conta ematica completa comprensiva delle piastrine. Si raccomanda che i pazienti in trattamento con nelarabina ricevano un'idratazione per viaendovenosa in accordo con la pratica medica standard per la gestione della iperuricemia nei pazienti a rischio per la sindrome da lisi tumorale. Nei pazienti a rischio di iperuricemia, deve essere preso in considerazione l'uso di allopurinolo. Adulti e adolescenti (di eta' >= 16anni). La dose raccomandata e' di 1.500 mg/m^2 somministrati per via endovenosa, per la durata di due ore, nei giorni 1, 3 e 5 e ripetuta ogni 21 giorni. Bambini e adolescenti (di eta'