Atiten os gtt

Atiten os gtt è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Vitamina D e analoghi.

INDICAZIONI:

Ipoparatiroidismo (idiopatico e postoperatorio). Pseudoipoparatiroidismo.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipercalcemia, sovradosaggio di Vitamina D. Non e' indicato nel trattamento della tetania da iperventilazione.

POSOLOGIA:

Il dosaggio dev'essere personalizzato sul singolo paziente in base allivello sierico di calcio. L'obiettivo terapeutico e' quello di raggiungere i valori compresi nella parte bassa del range di normalita'.Qualsiasi aumento ai valori medi, pur nell'ambito dei valori normali,richiede gia' una riduzione della dose ed e', quindi, necessario un controllo regolare della calcemia durante il periodo di trattamento. Ildosaggio medio giornaliero di diidrotachisterolo e' di 0,5 - 1,5 mg che corrispondono a 15 - 45 gocce di soluzione.La soluzione e' preferibile che venga assunta con una piccola quantita' di liquido a stomaco vuoto oppure dopo i pasti. Dosi maggiori possono essere mescolate senza problemi al cibo. Nel versare le gocce, per ottenere la dose desiderata, il flacone deve essere tenuto in posizioneverticale al fine di assicurarsi l'erogazione di un volume costante.

INTERAZIONI:

Puo' verificarsi ipercalcemia in caso di concomitante somministrazionedi Atiten e diuretici tiazidici. La somministrazione associata di Atiten e Vitamina D o dei relativi metaboliti dovrebbe essere evitata, data l'analogia del

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:

.

EFFETTI INDESIDERATI:

Particolarmente a seguito di sovradosaggio, puo' causare ipercalcemia,i cui segni sono rappresentati da perdita dell'appetito, nausea, vomito, diarrea, pallore al volto, cefalea, palpitazioni e sete. In tali casi la dose deve essere ridotta oppure la somministrazione deve essereinterrotta per 2 - 3 giorni. L'ipercalcemia cronica puo' causare dannorenale o provocare deposizione di calcio nei tessuti molli.