Aredia iv

Aredia iv è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Bifosfonato; inibitore del riassorbimento osseo.

INDICAZIONI:

Metastasi ossee prevalentemente litiche. Mieloma multiplo. Ipercalcemia provocata da osteolisi neoplastica.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' ai componenti o a sostanze strettamente correlate dalpunto di vista chimico. Gravidanza e allattamento.

POSOLOGIA:

S.p.m..

INTERAZIONI:

Aredia puo' essere somministrato con altri farmaci senza interazioni.Si raccomanda di avvisare il medico di altre terapie assunte in precedenza e di consultarlo qualora si intenda assumere altri farmaci o vitamine.

EFFETTI INDESIDERATI:

Le reazioni avverse sono solitamente modeste e transitorie. Le reazioni piu' comuni sono di ipocalcemia sintomatica e febbre (aumento dellatemperatura corporea di 1-2 gradi Centigradi), che si manifesta generalmente entro 48 ore dall'infusione. La febbre si risolve generalmentein modo spontaneo e non richiede alcun trattamento. L'ipocalcemia asintomatica e' rara. Stima della frequenza: frequente >10%, occasionale >1-10%, rara >0.001-1%, casi isolati