Antiscabbia cm cr

Antiscabbia cm cr è indicato per il trattamento di:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

Farmaco antiparassitario per uso esterno.

INDICAZIONI:

Trattamento locale delle parassitosi umane sostenute da Sarcoptes scabiei (acaro della scabbia). Il riscontro di un'infestazione parassitaria in un membro di una famiglia o di una comunita', puo' far sospettarel'infestazione negli altri membri; in tali condizioni puo' essere indicato il trattamento di tutti i costituenti il nucleo familiare o delgruppo.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI:

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Da utilizzarsi solo in caso di infestazioni parassitarie e solo per uso esterno. In gravidanza e durante l'allattamento, si consiglia dilimitare l'utilizzo del prodotto per il tempo strettamente necessarioa conseguire la completa guarigione della parassitosi e in ogni casosotto diretto controllo medico.

POSOLOGIA:

Il prodotto va somministrato esclusivamente per via epicutanea. Applicare il prodotto con una spugna od un batuffolo di cotone, oppure piu'semplicemente con la mano, direttamente sulle zone colpite (esclusa latesta) frizionando leggermente. In genere un solo trattamento e' sufficiente per eliminare in breve tempo l'infestazione. In caso contrarioripetere il trattamento secondo il giudizio del medico. Dopo 24 ore dalla applicazione lavarsi con acqua calda e sapone quindi sostituire completamente la biancheria.

INTERAZIONI:

Non sono conosciute interazioni tra il prodotto ed altri medicinali. Evitare l'uso contemporaneo di altri antiparassitari.

EFFETTI INDESIDERATI:

Il prodotto e' normalmente ben tollerato anche a seguito di applicazioni ripetute. Occasionalmente si puo' riscontrare un transitorio sensodi bruciore e, in soggetti particolarmente sensibili, si possono manifestare fenomeni di natura allergica caratterizzati soprattutto da eruzioni cutanee. In tal caso sospendere il trattamento ed intraprendere una terapia idonea (detergere la cute con acqua e sapone ed applicare un preparato antistaminico). In questi casi evitare di ripetere l'applicazione.