Elenco dei farmaci più comuni per curare la Calcoli al fegato.

Attenzione, rivolgersi sempre al medico di base prima di assumere qualsiasi medicinale.

  • Acido ursod.actavis
    Alterazioni qualitative e quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme di bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idoneeallo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti: inparticolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nelcoledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Acido ursod.ang.
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme di bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idoneeallo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare calcoli colecistici in coleciste funzionante e calcoli nelcoledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Acido ursod.doc
    Alterazioni qualitative e quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme di bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idoneeallo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti: inparticolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nelcoledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Acido ursod.dorom
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Acido ursod.eg
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Acido ursod.m.g.
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento, se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; in particolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Acido ursod.pl.
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Acido ursod.pliva
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Acido ursod.rat.
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Acido ursod.teva
    Calcolosi biliare radiotrasparente (in colecisti funzionante)... leggi tutto

  • Acido ursod.winth.
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura di colesterolo; calcolosi biliarecolesterolica; con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco... leggi tutto

  • Adriblastina ev fl
    Carcinoma della mammella, linfomi maligni, sarcomi delle parti molli,carcinoma gastrico, carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto, car-cinoma del distretto cervico facciale, carcinoma polmonare, carcinomaovarico, leucemie... leggi tutto

  • Adriblastina iniet
    Carcinoma della mammella, linfomi maligni, sarcomi delle parti molli,carcinoma gastrico, carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto, car-cinoma del distretto cervico facciale, carcinoma polmonare, carcinomaovarico, leucemie... leggi tutto

  • Adriblastina iniet fl
    Carcinoma della mammella, linfomi maligni, sarcomi delle parti molli,carcinoma gastrico, carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto, car-cinoma del distretto cervico facciale, carcinoma polmonare, carcinomaovarico, leucemie... leggi tutto

  • Advagraf
    Profilassi del rigetto del trapianto nei pazienti adulti riceventi trapianto allogenico di rene o di fegato... leggi tutto

  • Allopurinolo molteni
    Iperuricemia in genere, gotta; calcolosi renale da acido urico; nefropatie da acido urico... leggi tutto

  • Allurit
    E' indicato nel trattamento della gotta e della iperuricemia secondaria... leggi tutto

  • Azafor
    Il medicinale e' indicato nei regimi immunosoppressivi in aggiunta adagenti immunosoppressivi che costituiscono il trattamento di base (immunosoppressione di base)... leggi tutto

  • Azatioprina hex.
    In associazione ad altri farmaci immunosoppressori, per la profilassidel rigetto nel trapianto di organi allogenici quali rene, fegato, cuore, polmone e pancreas... leggi tutto

  • Baypen im
    Trattamento di infezioni sia sistemiche che locali, anche miste, sostenute da ceppi di microorganismi sensibili o ritenuti tali... leggi tutto

  • Betacomplesso os grat
    Carenze vitaminiche del complesso B ; disturbi o ritardi di crescita odi sviluppo : convalescenze ; inappetenze ; gravidanza ; allattamento... leggi tutto

  • Bilenor
    Calcoli biliari radiotrasparenti; in particolare trattamento litolitico per la dissoluzione dei calcoli colecistici in colecisti normofunzionante e dei calcoli del coledoco residui o recidivanti dopo interventisulle vie biliari... leggi tutto

  • Biliepar
    Calcolosi biliare radiotrasparente (in colecisti funzionante)... leggi tutto

  • Cistalgan
    Trattamento dei sintomi: disuria, urgenza, nicturia, dolore sovrapubico, incontinenza nelle affezioni vescicali e prostatiche quali cistiti,cistalgie, prostatiti, uretriti, uretrocistiti, uretrotrigoniti... leggi tutto

  • Desoxil
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti: inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Desoxil rc
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Deursil
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme di bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idoneeallo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti: inparticolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nelcoledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Dissolursil
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco; alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare con produzione di bile sovrasatura di colesterolo... leggi tutto

  • Endorem
    Rilevazione dei tumori del fegato tramite MRI (Risonanza Magnetica)... leggi tutto

  • Epirub.ebewe ev endv
    Si e' dimostrata capace di indurre risposte utili in un ampio spettrodi malattie neoplastiche tra cui: carcinoma della mammella; linfomi maligni; sarcomi delle parti molli; carcinoma gastrico; carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto; carcinoma del distretto cervico-facciale;carcinoma polmonare; carcinoma ovarico; leucemia... leggi tutto

  • Epirub.ebewe infus
    Si e' dimostrata capace di indurre risposte utili in un ampio spettrodi malattie neoplastiche tra cui: carcinoma della mammella; linfomi maligni; sarcomi delle parti molli; carcinoma gastrico; carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto; carcinoma del distretto cervico-facciale;carcinoma polmonare; carcinoma ovarico; leucemia... leggi tutto

  • Farmorubicina iv fl
    Carcinoma della mammella, linfomi maligni, sarcomi delle parti molli,carcinoma gastrico, carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto, car-cinoma del distretto cervico facciale, carcinoma polmonare, carcinomaovarico, leucemie... leggi tutto

  • Farmorubicina iv fl liof
    Carcinoma della mammella, linfomi maligni, sarcomi delle parti molli,carcinoma gastrico, carcinoma del fegato, pancreas, sigma retto, car-cinoma del distretto cervico facciale, carcinoma polmonare, carcinomaovarico, leucemie... leggi tutto

  • Fluorouracile icn
    Trattamento palliativo dei tumori maligni epiteliali, soprattutto delretto, del colon, della mammella, dello stomaco, del pancreas e del fegato (primitivo)... leggi tutto

  • Fraurs
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Gadovist fl
    Intensificazione del contrasto a livello cerebrale e spinale nella risonanza magnetica per immagini (RM)... leggi tutto

  • Gadovist sir
    Medicinale solo per uso diagnostico... leggi tutto

  • Gentalyn iniet
    Forme pleuro-polmonari: bronchiti, broncopolmoniti, polmonite francalobare, pleuriti, empiemi... leggi tutto

  • Gentomil im iv
    Infezioni da germi sensibili alla Gentamicina: - Forme pleuro-polmonari: bronchiti, broncopolmoniti, polmonite franca-lobare, pleuriti, empiemi... leggi tutto

  • Igantibe im
    Immunoprofilassi dell'epatite B... leggi tutto

  • Immunohbs im
    Profilassi di mantenimento della recidiva di epatite B dopo trapiantodi fegato nell'insufficienza epatica indotta da epatite B... leggi tutto

  • Immunoprin
    L'azatioprina e' indicata nei regimi immunosoppressivi come aggiunta ai farmaci immunosoppressori che costituiscono il trattamento base (immunosoppressione di base)... leggi tutto

  • Iopamidolo b.lim
    NEURORADIOLOGIA: radicolografia/mielografia (lombare, toracica, cervicale e mielografia totale della colonna vertebrale [standard o mediantetomografia computerizzata] per la determinazione della presenza di alterazioni a carico del midollo spinale, della radice dei nervi e del canale vertebrale); cisternografia (tomografia computerizzata degli spazi subaracnoidei endocranici); ventricolografia; flebografia del plesso epidurale (venografia epidurale); angiografia cerebrale (per determinare la presenza e la dimensione di alcune neoplasie [p... leggi tutto

  • Litoff
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie bialiari... leggi tutto

  • Litursol
    Calcolosi biliare colesterolica, con calcoli radiotrasparenti nella colecisti e nel coledoco, alterazioni quali-quantitative nella secrezione biliare, con produzione di bile sovrassatura di colesterolo... leggi tutto

  • Metoclopramide cl.hosp
    Medicina generale: disturbi gastrici da medicamenti come antimicotici,antibiotici, chemioterapici (PAS, etionamide in particolare), digitalici, morfina e codeina, ecc... leggi tutto

  • Multihance ev
    E' un mezzo di contrasto paramagnetico utilizzato nella diagnostica per immagini in risonanza magnetica (RM) indicato per: risonanza magnetica del fegato per la diagnosi di lesioni focali epatiche in pazienti con tumori epatici primitivi, sospetti o noto (es... leggi tutto

  • Neohepatect iv
    Prevenzione della reinfezione da virus dell'epatite B dopo trapianto di fegato per insufficienza epatica causata dall'epatite B Immunoprofilassi dell'epatite B; in caso di esposizione accidentale di soggetti non immuni (incluse persone chee non hanno completato il ciclo di vaccinazioni o di cui non e' noto lo stato immunologico); nei pazienti sottoposti a emodialisi, finche' la vaccinazione non diventa efficace; nelneonato di una madre portatrice del virus dell'epatite B; nei soggettila cui risposta immunitaria al vaccino non e' evidente (indeterminatezza del titolo di anticorpi anti epatite B) e per i quali e' necessario continuare la prevenzione a causa del rischio continuo di esposizione al virus dell'epatite B... leggi tutto

  • Neohepatect iv fl
    Prevenzione della reinfezione da virus dell'epatite B dopo trapianto di fegato per insufficienza epatica causata dall'epatite B Immunoprofilassi dell'epatite B; in caso di esposizione accidentale di soggetti non immuni (incluse persone chee non hanno completato il ciclo di vaccinazioni o di cui non e' noto lo stato immunologico); nei pazienti sottoposti a emodialisi, finche' la vaccinazione non diventa efficace; nelneonato di una madre portatrice del virus dell'epatite B; nei soggettila cui risposta immunitaria al vaccino non e' evidente (indeterminatezza del titolo di anticorpi anti epatite B) e per i quali e' necessario continuare la prevenzione a causa del rischio continuo di esposizione al virus dell'epatite B... leggi tutto

  • Nettacin im iv f
    E' indicato nel trattamento di: infezioni pleuro-polmonari: bronchiti,broncopolmoniti, pleuriti, empiemi; infezioni del rene e delle vie genito-urinarie: cistiti, pieliti, cistopieliti, pielonefriti, calcolosiinfette, uretriti, prostatiti, vescicoliti; infezioni chirurgiche: infezioni perioperatorie, peritoniti, ascessi, flemmoni, osteomieliti, infezioni post-traumatiche, infezioni a carico delle ossa o dei tessutimolli, ferite e ustioni infette; infezioni ostetrico-ginecologiche: metriti, parametriti, salpingiti, salpingo-ovariti, pelvi-peritoniti, aborto settico, mastiti; stati settici: batteriemie, setticemie, settico-piemie; infezioni gastro-enteriche e delle vie biliari sostenute dagermi sensibili alla netilmicina... leggi tutto

  • Nettacin imiv f
    E' indicato nel trattamento di: infezioni pleuro-polmonari: bronchiti,broncopolmoniti, pleuriti, empiemi; infezioni del rene e delle vie genito-urinarie: cistiti, pieliti, cistopieliti, pielonefriti, calcolosiinfette, uretriti, prostatiti, vescicoliti; infezioni chirurgiche: infezioni perioperatorie, peritoniti, ascessi, flemmoni, osteomieliti, infezioni post-traumatiche, infezioni a carico delle ossa o dei tessutimolli, ferite e ustioni infette; infezioni ostetrico-ginecologiche: metriti, parametriti, salpingiti, salpingo-ovariti, pelvi-peritoniti, aborto settico, mastiti; stati settici: batteriemie, setticemie, settico-piemie; infezioni gastro-enteriche e delle vie biliari sostenute dagermi sensibili alla netilmicina... leggi tutto

  • Plasil
    Indicazioni terapeutiche: medicina generale: disturbi gastrici da medicamenti come antimitotici, antibiotici, chemioterapici (PAS, etionamide in particolare), digitalici, morfina e codeina, ecc... leggi tutto

  • Plasil inet
    Indicazioni terapeutiche: medicina generale: disturbi gastrici da medicamenti come antimitotici, antibiotici, chemioterapici (PAS, etionamide in particolare), digitalici, morfina e codeina, ecc... leggi tutto

  • Plasil os gtt
    Indicazioni terapeutiche: medicina generale: disturbi gastrici da medicamenti come antimitotici, antibiotici, chemioterapici (PAS, etionamide in particolare), digitalici, morfina e codeina, ecc... leggi tutto

  • Plasil scir
    Indicazioni terapeutiche: medicina generale: disturbi gastrici da medicamenti come antimitotici, antibiotici, chemioterapici (PAS, etionamide in particolare), digitalici, morfina e codeina, ecc... leggi tutto

  • Prograf
    Profilassi del rigetto del trapianto nei pazienti riceventi trapiantoallogenico di fegato, rene o cuore... leggi tutto

  • Prograf infus ev
    Profilassi del rigetto del trapianto nei pazienti riceventi trapiantoallogenico di fegato, rene o cuore... leggi tutto

  • Prohance ev
    Incremento della risoluzione contrastografica della tomografia a risonanza magnetica (RM) dell'encefalo, del midollo spinale e delle strutture anatomiche circostanti... leggi tutto

  • Prohance ev sir
    Incremento della risoluzione contrastografica della tomografia a risonanza magnetica (RM) dell'encefalo, del midollo spinale e delle strutture anatomiche circostanti... leggi tutto

  • Randum
    MEDICINA GENERALE... leggi tutto

  • Sandimmun
    TRAPIANTO D'ORGANO: e' indicato come immunosoppressore per la prevenzione del rigetto del trapianto allogenico di rene, fegato, cuore, cuore-polmone, polmone e pancreas... leggi tutto

  • Sandimmun infus
    TRAPIANTO D'ORGANO: e' indicato come immunosoppressore per la prevenzione del rigetto del trapianto allogenico di rene, fegato, cuore, cuore-polmone, polmone e pancreas... leggi tutto

  • Sandimmun neoral
    Trapianto d'organo: prevenzione del rigetto del trapianto allogenico di rene, fegato, cuore, cuore-polmone, polmone e pancreas... leggi tutto

  • Sandimmun os fl
    TRAPIANTO D'ORGANO: e' indicato come immunosoppressore per la prevenzione del rigetto del trapianto allogenico di rene, fegato, cuore, cuore-polmone, polmone e pancreas... leggi tutto

  • Sodio bicarb fl
    Iperacidita' gastrica, acidosi sistemica, calcolosi uratiche... leggi tutto

  • Sonovue
    Medicinale solo per uso diagnostico... leggi tutto

  • Tauro
    Alterazioni quali-quantitative della funzione biligenetica comprese leforme da bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazionedi calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento, se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti... leggi tutto

  • Teslascan ev
    Viene impiegato nella diagnostica per immagini in risonanza magnetica(MRI) per il rilevamento di certe lesioni nel fegato e nel pancreas... leggi tutto

  • Thymoglobuline
    Trapianti d'organo: profilassi e trattamento delle crisi di rigetto dopo trapianto di rene, cuore, fegato, pancreas... leggi tutto

  • Uralyt u os grat
    Trattamento e profilassi dei calcoli di acido urico... leggi tutto

  • Urdes
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursacol
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee alla dissoluzione se sono gia' presenti calcoli radio trasparenti; in particolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursilon
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura di colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti, inparticolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursilon retard
    Calcolosi biliare radiotrasparente (in colecisti funzionante)... leggi tutto

  • Ursobil
    Calcolosi biliare radiotrasparente (in colecisti funzionante)... leggi tutto

  • Ursobil ht
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le torme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee alla dissoluzione se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursobil scir fl
    Calcolosi biliare radiotrasparente (in colecisti funzionante)... leggi tutto

  • Ursoflor
    Alterazioni qualitative e quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento, se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; in particolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli del coledoco residuanti e ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursoflor r
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radiotrasparenti; inparticolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari... leggi tutto

  • Ursolisin
    Alterazioni qualitative o quantitative della funzione biligenetica, comprese le forme con bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi allaformazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee allo scioglimento se sono gia' presenti calcoli radio-trasparenti; in particolare, calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcolinel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi alle vie biliari... leggi tutto

  • Venbig
    Profilassi delle recidive dell'epatite B dopo trapianto di fegato nell'insufficienza epatica indotta da epatite B... leggi tutto

  • Venbig f
    Profilassi delle recidive dell'epatite B dopo trapianto di fegato nell'insufficienza epatica indotta da epatite B... leggi tutto

  • Viaspan
    Soluzione per la conservazione di rene, fegato e pancreas... leggi tutto

  • Xentafid collut fl
    Affezioni odontostomatologiche: gengiviti, glossiti, stomatiti, afte,paradenziopatie, paradentosi da carico... leggi tutto

  • Zeffix
    Trattamento dell'epatite cronica B nei pazienti adulti con: malattia epatica compensata con evidenza di attiva replicazione virale, livellisierici di alanina aminotransferasi (ALT) persistentemente elevati edevidenza istologica di infiammazione attiva del fegato e/o fibrosi; malattia epatica scompensata... leggi tutto

  • Zeffix os fl
    E' impiegato per il trattamento di pazienti di 16 anni di eta' ed oltre con epatite B a lungo termine (cronica)... leggi tutto

  • Zentel
    Essendo un antielmintico ad ampio spettro e' efficace nel trattamentodelle seguenti parassitosi intestinali, singole o miste: ascaridiasi;enterobiasi; ancilostomiasi; necatoriasi; tricuriasi; strongiloidias;teniasi; hhymenolepiasi; opistorchiasi; clonorchiasi; giardiasi nei bambini... leggi tutto

  • Zetamicin
    E' indicato nel trattamento di infezioni pleuro-polmonari: bronchiti,broncopolmoniti, pleuriti, empiemi; infezioni del rene e delle vie genito-urinarie: cistiti, pieliti, cistopieliti, pielonefriti, calcolosiinfette, uretriti, prostatiti, vescicoliti; infezioni chirurgiche: infezioni perioperatorie, peritoniti, ascessi, flemmoni, osteomieliti, infezioni post-traumatiche, infezioni a carico delle ossa o dei tessutimolli, ferite e ustioni infette; infezioni ostetrico-ginecologiche: metriti, parametriti, salpingiti, salpingo-ovariti, pelvi-peritoniti, aborto settico, mastiti; stati settici: batteriemie, setticemie, settico-piemie; infezioni gastro-enteriche e delle vie biliari sostenute da germi sensibili alla netilmicina... leggi tutto