Elenco dei farmaci più comuni per curare la Acromegalia.

Attenzione, rivolgersi sempre al medico di base prima di assumere qualsiasi medicinale.

  • Bromocriptina dorom
    Morbo di Parkinson... leggi tutto

  • Dopergin
    Compresse da 0,2 mg: inibizione della lattazione per evitare la montata lattea o per far regredire la lattazione in atto... leggi tutto

  • Ipstyl im fl
    Trattamento dell'acromegalia: nei pazienti in attesa di intervento chirurgico o qualora la secrezione dell'ormone della crescita non risultinormalizzata in seguito ad intervento chirurgico o radioterapia... leggi tutto

  • Ipstyl sc
    Trattamento dell'acromegalia e dei pazienti nei quali la secrezione dell'ormone della crescita (GH) non risulti normalizzata in seguito ad intervento chirurgico o a radioterapia... leggi tutto

  • Ipstyl sc sir
    Trattamento dell'acromegalia e dei pazienti nei quali la secrezione dell'ormone della crescita (GH) non risulti normalizzata in seguito ad intervento chirurgico o a radioterapia... leggi tutto

  • Longastatina iniet
    Trattamento delle sindromi da tumori endocrini gastro-entero-pancreatici in particolare: Carcinoidi (sindrome del carcinoide); VIPomi; Glucagonomi; Gastrinomi/sindrome di Zollinger-Ellison (eventualmente in associazione con farmaci anti-H2, con o senza antiacidi); Insulinomi (perla prevenzione delle crisi ipoglicemiche pre-intervento e terapia dimantenimento); GRFomi... leggi tutto

  • Longastatina lar fl
    Trattamento dell'acromegalia in pazienti che sono controllati in modosoddisfacente con longastatina per via sottocutanea; pazienti acromegalici in cui siano controindicati, o comunque non efficaci, l'intervento chirurgico, il trattamento con agonisti dopaminergici o la radioterapia, o in attesa che quest'ultima raggiunga la massima efficacia... leggi tutto

  • Octreotide hos
    >>Per migliorare i sintomi associati ai tumori gastroenteropancreaticicome i carcinoidi e i tumori secernenti i VIP nel sistema cellulare endocrino dello stomaco, dell'intestino e del pancreas; tuttavia non costituisce un trattamento antitumorale e quindi non e' curativo in questo gruppo di pazienti... leggi tutto

  • Octreotide hosp
    >>Per migliorare i sintomi associati ai tumori gastroenteropancreaticicome i carcinoidi e i tumori secernenti i VIP nel sistema cellulare endocrino dello stomaco, dell'intestino e del pancreas; tuttavia non costituisce un trattamento antitumorale e quindi non e' curativo in questo gruppo di pazienti... leggi tutto

  • Samilstin iniet
    Trattamento delle sindromi da tumori endocrini gastro-entero-pancreatici in particolare: carcinoidi (sindrome del carcinoide); VIPomi; glucagonomi; Ggastrinomi/sindrome di Zollinger-Ellison (eventualmente in associazione con farmaci anti-H2, con o senza antiacidi); insulinomi (per la prevenzione delle crisi ipoglicemiche pre-intervento e terapia dimantenimento); GRFomi... leggi tutto

  • Samilstin iv sc
    Trattamento delle sindromi da tumori endocrini gastro-entero-pancreatici in particolare: carcinoidi (sindrome del carcinoide); VIPomi; glucagonomi; Ggastrinomi/sindrome di Zollinger-Ellison (eventualmente in associazione con farmaci anti-H2, con o senza antiacidi); insulinomi (per la prevenzione delle crisi ipoglicemiche pre-intervento e terapia dimantenimento); GRFomi... leggi tutto

  • Sandostatina iniet
    Trattamento delle sindromi da tumori endocrini gastro-entero-pancreatici in particolare: carcinoidi (sindrome del carcinoide); VIPomi; glucagonomi; Gastrinomi / sindrome di Zollinger-Ellison (eventualmente in associazione con farmaci anti-H2, con o senza antiacidi); Insulinomi (per la prevenzione delle crisi ipoglicemiche pre-intervento e terapia di mantenimento); GRFomi... leggi tutto

  • Sandostatina iv sc fl
    Trattamento delle sindromi da tumori endocrini gastro-entero-pancreatici in particolare: carcinoidi (sindrome del carcinoide); VIPomi; glucagonomi; Gastrinomi / sindrome di Zollinger-Ellison (eventualmente in associazione con farmaci anti-H2, con o senza antiacidi); Insulinomi (per la prevenzione delle crisi ipoglicemiche pre-intervento e terapia di mantenimento); GRFomi... leggi tutto

  • Sandostatina lar fl
    Trattamento dell'acromegalia in pazienti che sono controllati in modosoddisfacente con Sandostatina per via sottocutanea; pazienti acromegalici in cui siano controindicati, o comunque non efficaci, l'intervento chirurgico, il trattamento con agonisti dopaminergici o la radioterapia, o in attesa che quest'ultima raggiunga la massima efficacia... leggi tutto

  • Somavert sc
    Trattamento di pazienti con acromegalia, che non hanno risposto in modo adeguato ad intervento chirurgico e/o a radioterapia, e per i qualiun' appropriata terapia farmacologica con analoghi della somatostatinasi e' dimostrata inefficace nel normalizzare le concentrazioni di IGF-1 o e' risultata non tollerata... leggi tutto